Zurich cede business vita di Singapore

Zurich Insurance cede le sue attività vita sviluppate a Singapore, un business da circa 4,5 miliardi di dollari di ricavi, a Singapore Life. L’operazione rientra nella strategia di revisione delle attività del gruppo svizzero avviata dopo l’arrivo dell’amministratore delegato Mario Greco, il quale ha promesso di snellire il Gruppo e renderlo più efficiente grazie anche all’adozione di un piano di riduzione dei costi da 1,5 miliardi di dollari e di semplificazione della struttura.

Zurich considerava ormai che la sua presenza sul mercato vita di Singapore fosse troppo contenuta per giustificare nuovi investimenti che ne potessero favorire una ulteriore crescita.

Non sono stati comunicati i dettagli finanziari dell’operazione.

Singapore Life assumerà quindi la titolarità di tutte le polizze vita, salute e malattia firmate nel paese asiatico con Zurich Life Singapore. Il trasferimento dovrebbe essere completato entro la prima metà del 2018.

L’accordo è la naturale prosecuzione del percorso avviato nel dicembre 2015 quando Zurich Life Singapore chiuse l’attività di nuova produzione. Le altre attività sviluppate da Zurich a Singapore attraverso Zurich International Life Limited (Singapore Branch) e Zurich Insurance Company Ltd. (Singapore Branch) non saranno toccate in alcun modo dalla transazione.