IVASS: a novembre sanzioni per € 1.181.295 (429.500 a intermediari)

A novembre le sanzioni IVASS scendono a quota 1.181.295 €:
– soggetti sanzionati: 58
– numero delle sanzioni inflitte: 131
– importo medio della sanzione: € 9.017

In testa alla classifica anche questo mese un intermediario: Parisse Fabiana e Bartolucci Giorgio e C. s.a.s., che riceve una sola sanzione (che è la più cospicua) di 216.000 permancato rispetto dell’obbligo di separazione patrimoniale in n. 2 occasioni; mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 16 occasioni.

Seguono UnipolSai, con 18 sanzioni per un totale di 113.000 euro e Axa MPS Financial DAC, con una sola sanzione da 100.000 euro per mancata liquidazione, entro il
termine di 30 giorni previsto dalle condizioni di contratto, di prestazioni assicurative relative a n. 475 polizze vita.

26 gli intermediari sanzionati, per un totale di 429.500 euro.

Download (PDF, Sconosciuto)

Download (PDF, Sconosciuto)