IVASS: ancora siti intermediari irregolari

L’IVASS ha segnalato altri tre  siti di intermediari irregolari.
E’ stata infatti segnalata la commercializzazione di polizze r.c. auto contraffatte a marchio Helvetia Compagnia Svizzera di Assicurazioni SA, per il tramite del sito internet (oggi off-line) “WWW.ASSICURAZIONIMONTE.IT”, nella cui Homepage era pubblicata l’immagine
contraffatta di una pagina dell’Albo delle Imprese dell’IVASS con informazioni sulla
compagnia “Assicurazioni Monte – Agenzia di Assicurazioni”, impresa in realtà inesistente,
nonché i dati identificativi di intermediari assicurativi regolarmente iscritti nel Registro
unico degli intermediari – RUI, che hanno negato ogni coinvolgimento con l’attività posta in
essere per il tramite del predetto sito.

Inoltre, ad integrazione del comunicato stampa del 24 ottobre 2017, con il quale
l’IVASS ha segnalato la commercializzazione di polizze r. c. auto tramite il
sito www.serenaassicurazioni.it (oggi off-line), l’Istituto comunica l’esistenza del sito
www.serenaassicurazioni.com che, come il precedente, riporta nella Homepage
l’immagine contraffatta di una pagina dell’Albo delle Imprese dell’IVASS con informazioni
sulla compagnia “Serena Assicurazioni SAS”, impresa in realtà inesistente.

Altro sito irregolare: www.polizzetemporanee.it, non riconducibile ad alcun
intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari – RUI, i cui contenuti sono
risultati i medesimi del sito internet www.polizzetemporaneecosta.it (oggi offline), già
oggetto di comunicato stampa diramato da questo Istituto in data 28 novembre 2017.

Per tutti e tre i casi, l’intermediazione di polizze assicurative è da considerarsi attività irregolare e l’IVASS ha segnalato tali fatti alle Autorità competenti.