AmTrust: la famiglia fondatrice e Stone Capital puntano al delisting

La famiglia fondatrice di AmTrust Financial Services ha proposto di delistare la società, tramite una serie di deal e iniezioni di capitale che ne rafforzerebbero la posizione finanziaria.

Barry D. Zyskind e George e Leah Karfunkel, ceo della società di assicurazioni per i lavoratori, e la società di private-equity Stone Point Capital hanno offerto 12,25 dollari per acquistare ciascuna azione non ancora nelle mani della famiglia Karfunkel-Zyskind. Tale prezzo rappresenta un premio del 21% sul valore di chiusura del titolo di AmTrust nella giornata di ieri.

Al momento, la famiglia possiede e controlla il 43% del capitale di AmTrust.

Stone Point, società che offre servizi finanziari, e la famiglia Karfunkel-Zyskind hanno, però, an-nunciato che intendono portare avanti l’operazione solo nel caso in cui il deal ottenga l’approvazione di un comitato speciale e degli azionisti di maggioranza non membri della famiglia.

Se l’accordo non dovesse ricevere l’ok, i Karfunkel-Zyskind manterranno la propria quota.

Fonte: MF Dowjones