AIG ha finalizzato l’acquisizione del 49% di AssiB

Notizia sponsorizzata

AIG International Holdings, società del gruppo AIG, ha finalizzato l’acquisizione del 49% di AssiB, la MGA – operante in Italia – che fa parte del Gruppo Benacquista.

Fondata a Roma nel 2008, AssiB ha continuato a crescere di importanza nel mercato italiano, affermandosi come centro di eccellenza e leader nella fornitura di coperture assicurative a Enti Pubblici e Società Municipalizzate.

L’operazione finanziaria garantirà ad AssiB un’immissione di capitale atta ad incrementare gli investimenti che permetteranno un’ulteriore e costante dinamica di crescita.

La partnership riconferma la strategia di AIG di diventare un assicuratore di riferimento nel settore degli Enti Pubblici: un’area che richiede forte specializzazione e in cui la competenza e l’efficienza sono requisiti fondamentali.

Guglielmo Gambaro – già Product Manager della sede italiana di AIG ed ora General Manager di AssiB – ha così commentato il progetto che ne sta alla base: “Sono entusiasta di lavorare in AssiB e della partnership con AIG che consentirà a quest’ultima di mantenere il suo ruolo da protagonista. Vogliamo raggiungere e allargare il nostro mercato ancora più velocemente, consolidando processi e sistemi per incrementare la nostra efficienza. Potremo così investire risorse nuove atte a garantire una crescita consistente, oltre ad implementare il servizio.”

Massimiliano Benacquista – CEO di AssiB – ha aggiunto: ”La concretizzazione della straordinaria partnership con AIG consentirà ad AssiB di rafforzare ulteriormente il proprio posizionamento e offrire un servizio ancora più competitivo nel settore degli Enti Pubblici e in altre aree di specializzazione tra cui l’healthcare.  

Sono convinto che – insieme ad AIG – sapremo migliorare ulteriormente l’ottimo servizio che già forniamo ai Clienti e agli Intermediari, grazie anche alla costante innovazione tecnologica.”

Marco Dalle Vacche – Managing Director di AIG per il Sud Europa – ha commentato: “La collaborazione con AssiB è già una partnership che dura da anni ed è basata sulla fiducia reciproca e medesima visione. Quest’accordo ne rappresenta la logica evoluzione  e consentirà di focalizzarci ancora di più su un segmento di business, come altri in cui opera AIG, dove riteniamo di aggiungere valore. Contiamo di partecipare ad un numero incrementale di gare pubbliche e l’acquisizione di AssiB consolida la nostra volontà di veder crescere verticalmente la raccolta premi nei prossimi cinque anni.

Visita anche il sito: www.assib.it