«Sosteniamo la crescita della banca Sì a un polo italiano nella finanza»

di Federico Fubini
Profumo, presidente della Compagnia San Paolo: piena fiducia nel management

Francesco Profumo, 63 anni, preferisce non usare il pronome «io» quando si parla della partita a scacchi fra Intesa Sanpaolo e le Generali perché — dice — vede l’ente che lui stesso presiede come un investitore «istituzionale e paziente»