Poste, ad aprile i rimborsi per fondo Irs

di Guglielmo Valia

Ad aprile partirà l’adesione volontaria dei clienti di Poste Italiane alla Polizza Vita Ramo I (appositamente ideata e senza alcuna spesa) in cui potranno versare le somme liquidate dal fondo immobiliare Invest Real Security (Irs). Lo ha detto ieri l’amministratore delegato di Poste Francesco Caio in audizione davanti alle commissioni Finanze e Trasporti della Camera. Il manager ha precisato che i risparmiatori verranno informati tramite raccomandata, quindi saranno invitati a recarsi negli uffici postali o a contattare il call center che potrà offrire informazioni preliminari o fissare appuntamenti. «A partire dai primi giorni di marzo informeremo tutti i clienti e ad aprile si attiverà un periodo di adesione di 45 giorni in tutti gli uffici postali», ha detto Caio. I clienti potranno aderire «anche con una semplice delega». Inoltre, ha aggiunto, «stiamo creando un team a livello centrale per analizzare richieste di chiarimento». Alla polizza, di durata quinquennale, Poste aggiungerà un contributo integrativo per il recupero di tutto il capitale originariamente investito nel fondo Irs, pari circa a 1.400 euro a quota.
Fonte: logo_mf