La «scalata» del socio Amenduni

Va al controllo di Ferak: 320 milioni nel gruppo triestino

La famiglia Amenduni ha preso il controllo della Ferak, una società che detiene titoli Generali per 320 milioni di euro (alle quotazioni di ieri) e che con l’1,5% del capitale è tra i più rilevanti azionisti della compagnia