RC professionale – validità della garanzia nel tempo

IL VOSTRO QUESITO

Un mio cliente assicurato con polizza rc professionale per avvocato in data 11.11.2010 disdice la polizza. Ad un suo cliente il Tribunale di Livorno deposita in data 04.11.2010 atto dove lo condanna alle spese e viene registrato nella sede distaccata del Tribunale di Portoferraio in data 17.11.2010.

La causa è stata persa per esclusiva responsabilità dell’avvocato che non ha presentato documentazione idonea, atto di successione. Avendo fatto richiesta di risarcimento alla Milano Assicurazioni questa ha respinto la richiesta perché l’avvocato della controparte ha scritto in data 23 febbraio 2011 richiedendo le spese; la compagnia respinge il sinistro perché la lettera della controparte è arrivata oltre la data di scadenza della polizza 11.11.2010. Io ritengo che la compagnia debba pagare poiché il danno si è verificato durante il periodo di validità dell’assicurazione e la richiesta delle spese è un atto dovuto anche se arrivato in ritardo.

“Termine della garanzia sono escluse dalla garanzia le richieste di risarcimento pervenute all’assicurato successivamente alla cessazione per qualsiasi motivo della presente assicurazione, anche se il comportamento è stato posto in essere prima o durante il periodo di efficacia della stessa” (condizioni di polizza).

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati