UnipolSai, approvato il bilancio: utile netto a 738 mln (-5,8%)

332

UnipolSai ha comunicato i dati definitivi per il 2015, chiuso con un utile netto consolidato di 738 mln euro, in calo rispetto ai 783 mln registrati nel 2014 (-5,8%), confermando così i risultati preliminari già comunicati a febbraio.

La raccolta assicurativa diretta, spiega una nota, si attesta a 13.982 milioni di euro, in flessione dell’8,8% su base omogenea rispetto al 2014 (al netto della cessione del ramo d’azienda ad Allianz), -12,7% includendo l’effetto di tale cessione. Il Combined ratio e’ al 93,9% (95,3% nel 2014), il Patrimonio netto consolidato è di 6.615 milioni di euro (6.635 milioni nel 2014) di cui 6.278 milioni di pertinenza del Gruppo. Il Margine di solvibilità Solvency I è pari al 177% (166% nel 2014).

UnipolSai Assicurazioni ha chiuso il 2015 con utile netto individuale pari a 556,3 milioni di euro. Sulla base di questo risultato il Consiglio di Amministrazione ha approvato la proposta all’Assemblea dei Soci di distribuzione di un dividendo per l’esercizio 2015, in conformità al vigente statuto sociale, pari a 0,15 euro per ciascuna azione ordinaria, con un pay-out pari a circa il 76%. Il dividendo sarà messo in pagamento dal 25 maggio.

Per quanto riguarda il gruppo Unipol, il 2015 si è chiuso con un utile netto consolidato di 579 mln euro, in crescita rispetto ai 505 mln del 2014 (+14,6% a/a), nonostante la contabilizzazione di un impatto negativo straordinario per 159 milioni di euro relativo al ricalcolo della fiscalità anticipata e differita per effetto del recente cambiamento dell’aliquota Ires (dal 27,5% al 24%).

La raccolta assicurativa si attesta a 16.476 mln (-4,2% a/a), il Combined ratio è al 93,5% (94,7% nel 2014). Per quanto riguarda il settore bancario il risultato lordo è di 6 mln (-101 mln in 2014), il CET 1 è al 18,6%, il patrimonio netto consolidato è di 8.445 milioni di euro (8.440 milioni nel 2014) di cui 5.524 milioni di pertinenza del Gruppo, il Margine di solvibilità consolidato Solvency I è pari al 170% (169% nel 2014) mentre il Margine di solvibilità consolidato Solvency II è pari al 150%.

Unipol Gruppo Finanziario ha chiuso il 2015 con un utile di esercizio di 165,5 milioni di euro. Sulla base di questo risultato, il Consiglio di Amministrazione ha approvato la proposta all’Assemblea dei Soci di distribuzione di un dividendo per l’esercizio 2015, in conformità al vigente statuto sociale, pari a 0,18 euro per ogni azione ordinaria, con un pay-out di circa il 77%. Il dividendo sarà in pagamento dal 25 maggio.

SHARE