Neosurance: nuovi ingressi e nuovo funding nella società

2132

Neosurance, la start-up che offre soluzioni tecnologiche per micro-polizze su smartphones e dispositivi mobili a compagnie assicurative e communities, ha recentemente raggiunto un accordo per l’ingresso in società di Pietro Menghi nel ruolo di Amministratore Delegato.
Pietro Menghi ha alle spalle una carriera pluridecennale nel campo assicurativo avendo ricoperto ruoli di massimo livello, prima in Swiss Re successivamente in Willis, sempre con una forte propensione all’innovazione. 

In corrispondenza di questo ingresso la società ha raccolto un investimento pre-seed da parte di alcuni Business Angels, tra cui Matteo Carbone, fondatore e direttore dell’Osservatorio Connected Insurance che avrà il ruolo di Senior Advisor della società, oltre allo stesso Menghi che, nell’assumere il ruolo di Amministratore Delegato, ha anche investito nel capitale. Con questo funding pre-seed l’ammontare complessivamente raccolto arriva a 230.000 Euro con una valutazione della società pari a più di 3 milioni di euro. 

“Il 2016 è stato per noi l’anno della costruzione delle fondamenta e dei primi riconoscimenti internazionali; con l’avvio del nuovo anno siamo felici di poter annunciare ancora una volta importanti novità” ha dichiarato Andrea Silvello, founder di Neousurance insieme a Dario Melpignano, “infatti, abbiamo conseguito il nostro primo obiettivo, quello di iniziare a generare ricavi, grazie all’accordo con un’ importante compagnia italiana che ha iniziato a utilizzare sulla propria base clienti la piattaforma Neosurance. Questa conferma dell’interesse e della credibilità della nostra soluzione innovativa è solo il primo passo di un programma di sviluppo pluriennale con il quale andiamo a posizionarci come il provider tecnologico che consente alle compagnie assicurative di proporre in modalità push la polizza giusta, al momento giusto”. 

Come già annunciato nei mesi scorsi, Neosurance ha in corso diverse trattative con possibili investitori per chiudere un round di Seed Investing di 1 milione di euro nei prossimi mesi a sostegno dell’ambizioso percorso di sviluppo. Inoltre sul fronte clienti sono stati già chiusi accordi con alcune communities quali Models Corner Milano, club di modelle, TiAssisto 24, app italiana che assiste nella gestione dell’auto, e KLCC Runners Group, gruppo di runners in Malesia, per cui entro breve sarà possibile sottoscrivere micro-assicurazioni per la copertura di eventi specifici di breve durata. Sono inoltre in corso trattative con altre communities che saranno annunciate prossimamente, in Italia e all’estero.

“Colgo con entusiasmo questa nuova sfida professionale credendo fortemente nella proposta di valore e nella potenzialità di sviluppo internazionale di Neosurance. La mia esperienza professionale pregressa nel mondo assicurativo e il network di relazioni che ho costruito nella mia carriera vanno ad integrare l’indiscussa qualità tecnica e manageriale dei due co-fondatori: credo che l’eterogeneità e complementarietà dei componenti del team Neosurance siano caratteristiche peculiari e difficilmente riscontrabili in società così giovani”, ha dichiarato Pietro Menghi. 

SHARE